Bugatti pensa a una supercar ibrida “economica”

Pubblicato il: 13 Novembre 2017

Anche Lamborghini sta studiando un concept elettrico, la E-Spada.

Nell’era moderna Bugatti, in particolare da quando è stata acquisita dal Gruppo Volkswagen, ha prodotto appena due esemplari, la Veyron e la Chiron, due supercar incredibili che hanno rivoluzionato i concetti di velocità e di auto sportiva.

Oggi, secondo alcune indiscrezioni riportate da Automobile Magazine, Bugatti starebbe pensando ad una nuova coupé ibrida che abbia un prezzo di partenza di molto inferiore a quella della Chiron. Il nuovo nome della supercar Bugatti potrebbe essere Atlantic e la strategia della casa automobilistica francese sarebbe quella di espandere il suo mercato sia nelle vetture ad altissime prestazioni che nel settore del lusso. Allo stesso tempo il Gruppo Volkswagen si sta muovendo velocemente verso le auto elettriche e ibride, il futuro dell’automotive.

Insomma dopo il concept Lamborghini Terzo Millennio e la Porsche Mission-E anche Bugatti vuole prendere parte alla sfida con la nuova Atlantic, che dovrebbe essere costruita sulla stessa piattaforma della Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid, sebbene sarà più corta. Secondo alcuni rumors la stessa piattaforma verrà utilizzata anche come base per la nuova Lamborghini E-Spada che riprende il nome della storica auto costruita dal 1968 al 1978.

Come riportato da Automobile Magazine sia la nuova Bugatti che la Lamborghini saranno dotate di uno stile inimitabile e di una incredibile coppia. Non vi sono però indiscrezioni su quando verranno prodotte e presentate, sebbene qualcuno ha ipotizzato che potremmo vedere le nuove supercar nel giro dei prossimi cinque anni.


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: