Arriva la Ferrari 488 Spider, a Francoforte 2015 l’anteprima

Pubblicato il: 30 luglio 2015

La Ferrari 488 GTB è un gioiellino di tecnologia e design, troppo bella per essere vera. Ora però la casa di Maranello ha voluto farci stropicciare gli occhi ancora di più creando la 488 Spider. Non bastavano le alte prestazioni, il V8 biturbo e uno scatto da 0 a 100 km/h in 3 secondi, da oggi si può anche togliere il tettuccio e scompigliarsi i capelli.

Gli ingegneri Ferrari hanno creato un’auto aperta con l’aerodinamica più curata di sempre, grazie allo studio sui flussi d’aria per il motore e per l’abitacolo e all’utilizzo dello space frame e della carrozzeria in alluminio, caratteristiche che, combinate, garantiscono una maggiore efficienza quando si ha il tetto aperto. Stiamo parlando di una Gt da 670 cavalli, 325 km/h di velocità massima dichiarata e con l’esclusivo sistema Retractable Hard Top (RHT), oltre a tutte le migliorie in fatto di alleggerimento del peso, comfort acustico e termico.

Rispetto alla sorella GTB la 488 Spider è più leggera di 25 chilogrammi, migliora il carico aerodinamico e riduce la resistenza di impatto con l’aria grazie anche allo spoiler soffiato e ad un particolare fondo capace di generare vortici. Sviluppata dal Centro Stile Ferrari la nuova Spider presenta nuove prese d’aria per il motore che comprendono griglie tridimensionali e pinne che vanno ad ottimizzare i flussi d’aria nel settore del motore. Con il nuovo sistema wind stop vengono ridotte le turbolenze e il lunotto posteriore può essere regolato in tre differenti posizioni così che il conducente possa decidere se viaggiare al massimo del comfort o ascoltando meglio il rombo del motore.

Per aprire e chiudere il tetto della Ferrari 488 Spider basteranno 14 secondi grazie ad un impianto elettrico che ripiega il tetto rigido in due parti e lo alloca al di sopra del motore.

La Ferrari 488 Spider monta un anteriore 245/35 ZR 20 J9.0 e un posteriore 305/30 ZR 20 J11.0, un cambio F1 a doppia frizione a 7 rapporti. Il rapporto peso-potenza è di 2,12 kg/cv.

La presentazione ufficiale di questo bolide di Maranello avverrà al prossimo Salone di Francoforte in programma dal 15 al 27 settembre. Non vediamo l’ora di ammirarla dal vivo.

foto da topspeed.com


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: