Alfa Romeo Giulia Sport Edition, la vettura in edizione limitata arriva nei concessionari

Pubblicato il: 13 giugno 2018

Alfa Romeo Giulia Sport Edition è la nuova versione speciale della vettura che è disponibile in tutti i concessionari del Biscione

Una nuova serie speciale, in edizione limitata, è prona ad aggiungersi nella gamma di Alfa Romeo. Si tratta della Alfa Romeo Giulia Sport Edition che si caratterizza per il suo stile sportivo oltre ad  una ricca dotazione di serie. Tra questi spiccano sicuramente i nuovi paraurti sportivi con prese d’aria specifiche e doppio scarico integrato. Occhio poi al Pack Sport Interior che riportano alla mente tutta quell’anima di competizione e performance. Precisamente il paraurti anteriore sportivo con prese d’aria maggiorate e quello posteriore con estrattore e doppio scarico integrato riprendono le caratteristiche della Giulia Veloce.

L’animo sportivo si esterna anche nei numerosi dettagli sportivi presenti all’internodella vettura. Qui c’è il Pack Sport Interior che vede un volante sportivo in pelle con palette cambio in alluminio, diversi inserti in alluminio sulla plancia, il tunnel centrale e i pannelli porta. A migliorare il comfort e la connettività, Alfa Romeo ha previsto uno specchio retrovisore interno elettrocromico, ma anche un particolare sedile posteriore abbattibile 40/20/40, il sistema di navigazione AlfaTM Connect Nav 6,5″ con predisposizione per Apple CarPlayTM e Android AutoTM.

Alfa Romeo Giulia Sport Edition, il vero animo sportivo è il motore

Il vero DNA sportivo della Alfa Romeo Giulia Sport Edition ovviamente lo si ritrova sotto il cofano grazie alle due motorizzazioni disponibili, sia a gasolio che benzina, e che si abbinano entrambe al cambio automatico a otto rapporti: il 2.2 Turbo Diesel 180 CV AT8 e il 2.0 Turbo Benzina 200 CV AT8. Riguardo quest’ultimo è un propulsore il cui corpo è totalmente in alluminio ed è stato prodotto nello stabilimento di Termoli, con una linea che è stata dedicata ad Alfa Romeo. Intorno ai 5.000 giri/min, è capace di sviluppare una potenza grazie ad una coppia massima di 330 Nm a 1.750 giri/min. La particolarità di questo propulsore è sicuramente dato dalla presenza del sistema elettroidraulico di attuazione valvole MultiAir, il sistema di sovralimentazione “2-in-1” e l’iniezione diretta con sistema ad alta pressione da 200 bar. Questo si traduce in una risposta particolarmente pronta ai comandi dell’acceleratore e in una notevole efficienza nei consumi.

Interamente in alluminio anche il 2.2 Diesel, che si caratterizza per il sistema d’iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d’esercizio di 2.000 bar. Il turbocompressore a geometria variabile ad attuazione elettrica rappresenta lo stato dell’arte della meccanica e minimizza i tempi di risposta assicurando, nello stesso tempo, vantaggi in termini d’efficienza. I più raffinati livelli di comfort ed esperienza di guida sono inoltre garantiti dall’utilizzo del contralbero di equilibratura, ma anche dai cerchi da 18”’ sul quale si possono montare delle gomme nella misura 225/45 R18 sia per anteriore che posteriore come gli pneumatici Hankook.

estivi
E
C
70 dB
Recensioni
6 Recensioni 4.3
109,12
Consegna 48/72 ore
Iva, Spedizione e PFU inclusi


Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

TAG: